Manager a Tempo® | SERVIZI ALLE IMPRESE

CHI SIAMO

Manager a Tempo® | SERVIZI ALLE IMPRESE raggruppa tutti i Temporary Manager Professionisti con esperienze manageriali di alto profilo nel settore dedicato ai servizi alle imprese o enti pubblici o privati come ad esempio progetti legati alla sostenibilità, noleggio o affitto, test e certificazioni, accounting e payroll, packaging e imballaggio, ecc.

Si tratta di manager senior con oltre venti anni di esperienza maturata in aziende di primaria importanza nazionale e internazionale in grado di intervenire tempestivamente nella gestione ordinaria e straordinaria dell’azienda. Hanno operato in PMI ma anche in aziende di grandi dimensioni.

Tutti i Temporary Manager appartenenti al Team di Manager a Tempo® | SERVIZI ALLE IMPRESE sono stati selezionati attraverso un rigido processo di validazione interna e partecipano costantemente alle attività della Temporary Academy finalizzate alla formazione continua dei T emporary Manager Professionisti.

CASI DI SUCCESSO ED ESPERIENZE DI SETTORE

SVILUPPO DI UN GRUPPO INDUSTRIALE ATTIVO NEL SETTORE DELL’ECOSOSTENIBILITÀ
Settore ecosostenibile – Veneto

Esperienza nata come intervento mirato sull’assetto organizzativo della capogruppo industriale che poi si è evoluta in incarico pluriennale con piena responsabilità del core business della società. Nel triennio successivo l’intervento ha visto l’incremento del 130% di fatturato e utili, con espansione commerciale in nuove zone geografiche e sviluppo delle linee di prodotto; il tutto prestando grande attenzione sia all’aspetto organizzativo che all’equilibrio economico/finanziario sia per le società esistenti che per le start-up attivate.

UN TURNAROUND COME UNICA SCELTA PER USCIRE DA UNA CRISI AZIENDALE A GESTIONE FAMIGLIARE
Settore Packaging – Veneto

Dopo due anni di inesorabile declino e 4 milioni di euro di perdite i proprietari dell’azienda produttrice di impianti per l’automazione nel settore del packaging decidono che era giunto il momento di affidarsi ad un Temporary CRO Manager esterno specializzato in Turnaround per poter cambiare le cose. Già nel 2015 si erano registrati alcuni elementi di difficoltà ma all’epoca non si era voluto fare un test diagnostico per prevenire quello che poi si è rivelato essere un problema di marginalità di commessa e di conseguenza un vuoto di cassa e liquidità per l’azienda. 

In crisi la famiglia si è stretta per prendere decisioni difficili ed era chiaro che, non avendo le competenze per uscirne, l’unica soluzione era affidarsi ad un Temporary CRO Manager che prendesse in mano la situazione per apportare il dovuto cambiamento. Da una prima analisi emersero subito che alcuni impianti di grandi dimensioni producevano marginalità negativa oltre che impegnare tutte le risorse nell’evasione delle commesse ad alta marginalità. Questo generò un profondo malcontento da parte del mercato tanto da portare l’azienda a non avere più un portafoglio ordini sufficiente. L’azienda rivide il proprio posizionamento di prodotto e nel giro di breve tempo, grazie ad un piano industriale condiviso tra il CRO e la Proprietà, cercò di focalizzarsi su impianti di piccola e media dimensione rivedendo processi e layout con notevoli benefici per la l’efficienza interna e per la cassa. 

COSTRUZIONE DEL METODO PER CALCOLARE I COSTI DI PRODOTTO/SERVIZIO
Settore servizi alle imprese – Lombardia

L’azienda necessitava di conoscere il costo specifico di ciascuna tipologia di prodotto/servizio, di analizzare correttamente le marginalità per prodotto/servizio e di creare un metodo affidabile per preparare i preventivi.

L’incarico affidato al Temporary Controller si focalizzava sui seguenti obiettivi:

  • Definizione del costo di prodotto (metodo di attribuzione dei costi diretti e di ribaltamento dei costi indiretti)
  • Costruzione di modelli efficaci per preventivare e fissare i prezzi correttamente

La attività realizzate furono:

  • Analisi delle dinamiche dei costi aziendali (processi produttivi e organizzativi)
  • Identificazione delle corrette modalità di attribuzione dei costi diretti e indiretti
  • Calcolo delle tariffe di produzione e dei ricarichi per gli Overheads
  • Verifica dell’attendibilità dei costi di prodotto/servizio
INSERIMENTO TEMPORANEO PER GESTIONE PAYROLL DEPARTMENT
Settore Stampa Digitale – Veneto – Veneto

L’azienda è tra i principali produttori di stampa digitale. L’acquisizione di un Fondo americano l’ha portata ad avere in breve tempo un forte sviluppo interno ma contemporaneamente anche una crescita per linee esterne grazie a varie acquisizioni in Germania e Francia. In 10 anni l’azienda è cresciuta da 100 a 1500 dipendenti creando una forte complessità gestionale nell’area Accounting & Payroll. Le competenze e il contributo del Payroll Manager Permanent non sono più sufficienti per la gestione dell’intero Gruppo Industriale il quale si compone oggi della capogruppo con 700 dipendenti e di altre 2 aziende consociate con 400 collaboratori ciascuna.

La crescita esponenziale obbliga il CdA a rivedere l’assetto organizzativo del Payroll Department suddividendolo in 3 uffici diversi ognuno dei quali dedicato ad una delle 3 aziende del gruppo. Tale struttura però presupponeva la guida di un Payroll Manager di Gruppo in grado di coordinare le attività dei singoli Payroll Manager e la realizzazione del piano strategico finalizzato alla formazione continua, all’innovazione tecnologica, a mantenere un dialogo continuo con gli organi di rappresentanza e le parti sociali e ultimo, a definire le Policy di gruppo in materia di straordinari, regole disciplinari, ferie, ecc… Il Cda, con il parere positivo del Management americano, per colmare fin da subito questo ruolo decide di affidarsi ad un Temporary Accounting & Payroll Manager specializzato nella gestione di medie-grandi dimensioni con presenza internazionale.

L’incarico durò 24 mesi full time dei quali gli ultimi 6 mesi furono impiegati nell’affiancamento e trasferimento di metodo e competenze ad uno dei 3 Payroll Manager che dimostrò al Temporary Accounting & Payroll Manager di avere leadership e capacità per la gestione dell’intero gruppo. Al termine l’azienda riuscì a ridurre la complessità organizzativa mantenendo stabilità e continuità nei processi, oltre che una crescita per l’intero Payroll Department in termini di competenze e metodologie manageriali.

MODERNIZZATA E POTENZIATA L’ORGANIZZAZIONE MARKETING E COMMERCIALE DI AZIENDA SPECIALIZZATA NEL VENDING
Settore Vending – Lombardia

Dinamica realtà della distribuzione vending veneta in espansione territoriale, interessata ad acquisire nuovi clienti ad alto margine. Le attività realizzate dal Temporary Manager:

  • Effettuata analisi di mercato e competitiva che ha consentito di identificare quello delle grandi aziende come segmento a maggiore marginalità
  • Identificato il Facility Manager come principale Buyer Persona in tale segmento e mappata la sua Customer Journey attraverso interviste in profondità a 20 clienti, che hanno evidenziato come il percorso di ricerca del fornitore di servizi vending venga effettuato prevalentemente sul web, e i principali fattori d’acquisto siano certificazioni e referenze
  • Rivisitato il sito web inserendo una sezione referenze con interviste a clienti soddisfatti per mettere in luce le competenze distintive dell’azienda, migliorando così anche l’indicizzazione
  • Selezionati e fornati 2 nuovi commerciali e razionalizzato customer service
  • Avviata campagna Google Search e Display

Al termine furono generati 50 nuovi clienti da 15.000 erogazioni all’anno nel primo anno di collaborazione.

INTRODUZIONE SUPPLY CHAIN PER COORDINARE REPARTI PRODUTTIVI E COMMERCIALI
Settore packaging flessibile in alluminio – Lombardia

L’azienda aveva la necessità di creare velocemente con l’intervento di un Temporary Supply Chain Manager una funzione di coordinamento tra i reparti produttivi e quelli commerciali con l’obiettivo di presidiare questa area di responsabilità completamente nuova nella vita dell’azienda e ridefinire un criterio di programmazione della produzione diverso da quello in uso per migliorare il livello di servizio ai clienti. Il risultato dopo 5 mesi di lavoro è stato quello di sviluppare un criterio di programmazione della produzione a capacità finita in grado di considerare le criticità produttive ed impiantistiche implementando allo stesso tempo un sistema di indicatori in grado di misurare la puntualità di consegna dei prodotti ai clienti. Al termine del progetto la funzione fu affidata ad un manager permanent dopo un periodo di affiancamento con il temporary manager.

Contattaci per iniziare una collaborazione

La nostra proposta

Dove e come operiamo

INTERVENIAMO QUANDO LE AZIENDE HANNO VUOTI MANAGERIALI

in caso dimissioni o interruzione del rapporto di collaborazione con il Management precedente oppure quando viene a mancare temporaneamente la gestione dell’intera azienda o di una parte di essa.

GESTIAMO LE AZIENDE DURANTE I PASSAGGI GENERAZIONALI

affiancandoci alle generazioni entranti nella gestione ordinaria e straordinaria dell’azienda, trasferendo competenze e metodo di lavoro. Supportiamo anche le generazioni uscenti nel dare la corretta continuità aziendale e durante l’affidamento della Governance agli eredi o a soggetti terzi.

GESTIAMO LE AZIENDE DURANTE LE FASI DI ACQUISIZIONE, FUSIONE E CESSIONE

attraverso manager preparati ed efficaci che hanno già avuto esperienze simili nello stesso settore di mercato.

GESTIAMO AZIENDE PER CONTO DI FONDI DI PRIVATE EQUITY

in grado di realizzare e implementare il piano industriale del settore di mercato oggetto dell’investimento e di conseguire gli obiettivi prefissati. Operiamo in ambienti multinazionali e PMI.

GESTIAMO AZIENDE PER CONTO DI VENTURE CAPITALS, BUSINESS ANGELS, INVESTITORI ISTITUZIONALI E PRIVATI

che necessitano di manager o task force in grado di operare con rapidità nel settore di mercato oggetto dell’investimento e di accelerare la fase di sviluppo e crescita aziendale.

GESTIAMO AZIENDE QUOTATE O CHE INTENDONO APRIRSI AL MERCATO DEI CAPITALI
supportandole verso una maggiore trasparenza, un miglioramento della governance aziendale e una maggiore capacità di attrarre capitali necessari alla crescita.
GESTIAMO PIANI DI SVILUPPO INTERNAZIONALE

come la realizzazione di nuovi plant produttivi, business unit, filiali, reti commerciali. Coordiniamo imprese all’estero con manager che conoscono il settore di mercato, oltre che il territorio, la cultura e la lingua locale.

PARTECIPIAMO COME CONSIGLIERI INDIPENDENTI A CdA O BOARD AZIENDALI

per conto di investitori esterni o della stessa Proprietà. Portiamo esperienze e competenze di gestione aziendale nel settore di mercato di riferimento, oltre che essere in grado di garantire una corretta verifica degli obiettivi in funzione degli investimenti effettuati.

AFFIANCHIAMO MANAGER JUNIOR PER TRASFERIRE COMPETENZE E LEADERSHIP

Agevoliamo e acceleriamo la crescita di giovani manager all’interno delle aziende trasferendo competenze ed esperienze specifiche del settore di mercato accumulate da oltre 20 anni.

OPERIAMO IN MODALITÀ FULL TIME PER PERIODI DI TEMPO LIMITATI

ci assumiamo la responsabilità dell’intera azienda operante in un settore di mercato specifico e supportiamo l’imprenditore o l’investitore, con deleghe e poteri definiti, nella gestione strategica e operativa.

OPERIAMO IN MODALITÀ PART TIME O FRACTIONAL PER QUALCHE GIORNO A SETTIMANA O MESE

in occasione di “progetti speciali” che richiedono profili manageriali senior e di direzione aziendale con esperienza in settori di mercato specifici. Ciò consente all’azienda di accelerare il raggiungimento degli obiettivi desiderati con un costo sostenibile.

Hai bisogno di un
nostro intervento?

(*) Campi obbligatori

UN TEAM DI TEMPORARY MANAGER PROFESSIONISTI

DAL NOSTRO TEMPORARY BLOG

Facility Manager, chi era costui?

Facility Manager, chi era costui?

Dare una definizione non è semplice, traducendo dall’inglese si potrebbe dire "colui che gestisce le facilities". Ma cosa sono le facilities e come si gestiscono? C’è una norma, la ISO 41011:2017, che per la prima volta cerca di esprimere lo scopo dell’attività di...

3 aspetti essenziali per avviare un progetto Data Driven

3 aspetti essenziali per avviare un progetto Data Driven

Chi si occupa del marketing è abituato a lottare per giustificare il proprio budget e sa che gli verrà chiesto di fare di più con meno. Questo anche perché il marketing è spesso visto con scetticismo e quando i tempi si fanno difficili è uno dei primi investimenti ad...

Un Manager: “Se fallisco sarò pronto a rialzarmi?”

Un Manager: “Se fallisco sarò pronto a rialzarmi?”

Ultimamente visito molte aziende e parlo con numerosi manager. Chi mi conosce mi dirà che lo facevo anche prima. È vero, ma grazie alla mia nuova attività nell’ambito del Temporary Management è cambiato il motivo dell’incontro. Se prima dovevo trovare delle soluzioni...

Un imprenditore: “Ho fallito. Ma non per questo sono un fallito”

Un imprenditore: “Ho fallito. Ma non per questo sono un fallito”

Il concetto di fallimento (d’impresa) sta cambiando finalmente! Da sempre il fallimento, a differenza dei Paesi Anglosassoni e nordamericani, è stato concepito in Europa, e soprattutto in Italia, in modo del tutto negativo. Sappiamo tutti invece che i più grandi...

Un agosto all’insegna della trasparenza

Un agosto all’insegna della trasparenza

D. Lgs. 104/2022 e le nuove sfide per le aziende   Qualche settimana fa, nella placida quiete estiva, tra una coda in autostrada per raggiungere la spiaggia più vicina e un salto al negozio sotto casa per comprare la crema solare, in Gazzetta Ufficiale è stato...

Iscriviti alla
newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo del Temporary Management!
Ricevi gratuitamente tutte le News, Eventi, Convegni, Video, Articoli e Case Histories

Newsletter

Consenso Privacy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi