Manager a Tempo® | FOOD & BEVERAGE

CHI SIAMO

Manager a Tempo® | FOOD & BEVERAGE raggruppa tutti i Temporary Manager Professionisti con esperienze manageriali di alto profilo nel settore dell’industria e della distribuzione alimentare, del wine e bevande alcoliche e non alcoliche in genere, del settore HO.RE.CA (distribuzione di prodotti di genere alimentare presso alberghi, ristoranti e caffè).

Si tratta di manager senior con oltre venti anni di esperienza maturata in aziende di primaria importanza nazionale e internazionale in grado di intervenire tempestivamente nella gestione ordinaria e straordinaria dell’azienda. Hanno operato in PMI ma anche in aziende di grandi dimensioni.

Tutti i Temporary Manager appartenenti al Team di Manager a Tempo® | FOOD & BEVERAGE sono stati selezionati attraverso un rigido processo di validazione interna e partecipano costantemente alle attività della Temporary Academy finalizzate alla formazione continua dei Temporary Manager Professionisti.

CASI DI SUCCESSO ED ESPERIENZE DI SETTORE

SOSTITUZIONE DEL CFO IN BREVE TEMPO CAUSA PASSAGGIO GENERAZIONALE
Settore food – Veneto

L’azienda, specializzata in prodotti caseari, si trova improvvisamente senza la Governance dell’Imprenditore. La figlia, fino ad allora CFO, deve prendere in mano il timone dell’azienda ma ha necessità di coprire il prima possibile il ruolo da lei lasciato. Decide di affidarsi per il momento ad un Temporary CFO part time il quale doveva fin da subito occuparsi della chiusura dell’esercizio precedente e del semestre in corso e gestire la holding di gruppo con tutte le consociate. L’incarico di 3 giornate a settimana ha permesso alla figlia di assumere serenamente il ruolo di Amministratore della società e di avviare dopo 6 mesi la ricerca di un Permanent CFO.

SUPPORTO ALL’AREA HR PER TRASFERIMENTO COMPETENZE MANAGERIALI
Settore food & beverage – Lombardia

L’azienda è una PMI leader nel settore del food & beverage. L’area HR necessitava di un Temporary HR Manager con esperienza Senior al fine di analizzare tutti i processi aziendali e proporre nuove procedure migliorative per la gestione delle attività del quotidiano e delle aree HR più legate e temi di HR Development e gestionale. L’incarico di 4 mesi ha permesso all’azienda di acquisire in breve tempo tutte le migliori metodologie oggi in uso con un notevole miglioramento della gestione del personale.

REALIZZAZIONE WELFARE AZIENDALE
Settore food – Toscana

L’azienda, leader nella produzione di pasta artigianale è abbastanza unica nel suo genere in quanto mantiene da oltre 70 anni le stesse tradizioni e valori. Le competenze presenti all’interno sono state tramate già da 3 generazioni. La Proprietà e il Top Management durante la pandemia decidono di rivedere il rapporto con tutti i 500 collaboratori, il quale non deve essere solo di natura economica ma anche sociale, rispecchiando così i valori originari aziendali. Si erano accorti infatti, soprattutto con l’ultima generazione, che il rapporto valoriale era cambiato generando una certa distanza con la Proprietà e le tradizioni aziendali. Bisognava intervenire al più presto per saldare e legare ulteriormente le risorse umane all’azienda.

Per farlo hanno incaricato un Temporary HR Manager specializzato in progetti di introduzione e rinnovo dei Sistema di Walfare aziendale, il quale in 4 mesi ha introdotto non solo una serie di componenti previdenziali e assistenziali, ma anche bisogni crescenti di conciliazione, cura e sostegno al reddito che hanno i collaboratori e le loro famiglie. Bisogni che, soprattutto a causa dell’arretramento del ruolo pubblico (e delle risorse disponibili) nel campo del welfare, rischiavano di non trovare risposta.

Il risultato finale attraverso l’introduzione del welfare aziendale è stato da parte dell’imprenditore di attivare tutta una serie di servizi al fine di riconoscere e remunerare anche la soddisfazione di bisogni personali e familiari che esaltano uno scambio arricchito, caratterizzato da una valenza sociale e non monetaria.

INSERIMENTO TEMPORANEO PER GESTIONE ACCOUNTING AND TREASURY DEPARTMENT
Settore food e ristorazione veloce – Lombardia

L’azienda è tra le principali leader nel settore del food e della ristorazione veloce. Si è trovata a dover fronteggiare per alcuni mesi l’assenza temporanea della figura di Head of Store Accounting and Treasury, lasciando quindi un vuoto nella gestione e nel coordinamento delle attività del dipartimento. Le competenze e il contributo del Temporary Accounting Manager si è rivelata determinante nel supporto alla gestione dei flussi cassa e banca e delle registrazioni contabili. Inoltre, il Temporary Manager si è occupata anche dell’affiancamento e della formazione del personale, con l’obiettivo di trasmettere le competenze utili per gestire in autonomia e sicurezza gli adempimenti fiscali e tributari. Inoltre, una volta tornata operativa l’Head of Store Accounting and Treasury, l’intervento è stato completato da un periodo di confronto con il Temporary Manager, utile ad ottimizzare le fasi. L’apporto positivo che ha avuto sull’azienda è stato quello di fornire un punto di vista qualificato e consapevole delle dinamiche interne all’azienda, ma allo stesso tempo esterno e oggettivo. Questo ha fatto emergere alcune lacune e carenze, altrimenti non visibili, in alcuni punti dei processi interni, dando la possibilità all’azienda di strutturare dei piani di formazione su determinati argomenti di necessità, dando vita a una vera e propria collaborazione con il Temporary Manager per una formazione on-site e specifica sui suddetti temi di interesse.

SVILUPPO PAESE ESTERO
Settore Food & Beverage – Veneto

L’azienda è una PMI nel settore Food & Beverage. L’obiettivo era di entrare in mercati esteri attraverso il canale della distribuzione specializzata, facendo conoscere il Brand e al contempo la storia dell’azienda. L’incarico affidato ad un TEM fu di 18 mesi e il progetto presupponeva un’attenta verifica delle azioni intraprese, degli investimenti e dei risultati step by step. Al termine dell’incarico l’azienda riuscì ad entrare nel mercato inglese, con una presenza significativa all’interno della distribuzione londinese, nel mercato tedesco, in particolare nell’area di Monaco di Baviera. Un grande risultato fu conseguito aggiudicandosi la prestigiosa medaglia della Rivista Decanter che vide l’azienda classificarsi tra i primi 40 prodotti al mondo.

PROGETTO DI RECUPERO DELLA CRUSCA PER LA PRODUZIONE DI CARTA
Settore food – Veneto

L’azienda è un molino specializzato nella produzione di pasta alimentare. Il progetto desidera recuperare la crusca (derivante dalla macinazione di grano, orzo, segale e altri cereali che l’azienda usa nei propri processi produttivi) per renderla materia prima da utilizzare nella produzione di carta. Per realizzare il progetto l’imprenditore chiede l’intervento di un Temporary Manager della Sostenibilità capace di gestire e coordinare tutti gli attori coinvolti, oltre che di definire i processi e le procedure interne.

TRASFORMARE LA PRODUZIONE DELL’AZIENDA DA PRODOTTI CONVENZIONALI A PRODOTTI BIOLOGICI
Settore food & beverage – Emilia Romagna

Dati i bassi margini di contribuzione del prodotto convenzionale (pomodoro da industria), l’imprenditore ha voluto il supporto di un Temporary Manager per un progetto di trasformazione della filiera da convenzionale a biologica, una nicchia di mercato in cui la marginalità dell’azienda sarebbe stata sicuramente maggiore. Il Temporary Manager ha assunto l’incarico di Project Manager, full time per due anni, con l’obiettivo di avviare questa trasformazione.

L’incarico di Project Manager a supporto dell’imprenditore consisteva essenzialmente nel redigere un piano di lavoro che nel medio periodo consentisse all’azienda di attuare la trasformazione richiesta e di seguire lo svolgimento dello stesso, day by day. L’impatto del piano fu a 360°: partendo dagli agricoltori locali fino ad arrivare ai clienti finali, e soprattutto cambiando l’atteggiamento dei collaboratori dell’imprenditori che si mostravano scettici al cambiamento.

Dopo due anni di lavoro, l’azienda fatturava il 30% del loro prodotto come prodotto biologico, con ottime performance di marginalità.

RECUPERO REDDITIVITÀ

Settore Alimentare – Emilia Romagna

Operava principalmente con un mono cliente, circa il 90% del fatturato navigando a vista. Risultati in contrazione, famiglia demotivata visti i forti impegni in azienda.  

L’incarico affidato al Temporary CFO e Controlling era orientato all’analisi dei costi e a una contabilità industriale che gli permettesse di capire le diverse marginalità dei diversi prodotti.

Si è provveduto alla costruzione di un sistema di Controllo di Gestione e reportistica, unito a un Business Plan e una corretta Pianificazione Economico Finanziaria per tracciare la strada da percorrere e capire il ritorno dei forti investimenti in corso.
Nel giro di due anni l’azienda è ritornata a generare redditività a due cifre.

REALIZZAZIONE DASHBOARD PER CONTROLLO MARGINALITA’ DELLA BUSINESS UNIT

Settore Food – Veneto

Un’azienda veneta del settore agroalimentare non conosceva le marginalità delle Business Unit. In 6 mesi full time è stato raggiunto l’obiettivo di creare un dashboard direzionale con l’indicazione delle marginalità per Business Unit, introducendo la contabilità analitica, coinvolgendo i vari attori dei reparti aziendali nella raccolta e condivisione dei dati. Il Dashboard ha permesso all’azienda di mantenere i livelli di performance economica malgrado la consistente contrazione del volume d’affari.

RIORGANIZZAZIONE COMPLETA STRUTTURA FINANCE NELL’AMBITO DI UN PIANO DI PASSAGGIO GENERAZIONALE

Settore Alimentare – Produzione farine – Lombardia

La struttura organizzativa dell’impresa industriale in questione, alla quarta generazione, si è trovata a chiedere supporto nella fase delicata successiva alla scomparsa dell’amministratore delegato. Per la rifondazione organizzativa la proprietà ha ritenuto opportuno avvalersi di un manager a tempo frazionato, per affiancare il figlio cinquantenne nel implementazione del controllo del gestione direzionale (analisi costo prodotto e definizione dei prezzi minimi ed obiettivo di vendita, definizione e gestione dei budget, etc). E’ stata inoltre affidata la responsabilità di rifondare e potenziare la struttura amministrativa (cambio del commercialista e consulente del lavoro, piena applicazione del gestionale da poco introdotto, attivazione della tesoreria, del credit management, selezione di nuovo personale amministrativo, etc.). L’incarico iniziale assegnato al fractional manager era a termine di sei mesi, con permanenza in azienda di 20 mezze giornate mensili. Alla prima scadenza la direzione aziendale ha deciso di rinnovare tacitamente l’incarico di sei mesi in sei mesi, visto il successo del progetto, per consentire di trasferire all’interno dell’impresa, con gradualità, maggior efficienza e ulteriori conoscenze, ancor più evolute e multidisciplinari. 

Contattaci per iniziare una collaborazione

La nostra proposta

Dove e come operiamo

INTERVENIAMO QUANDO LE AZIENDE HANNO VUOTI MANAGERIALI

in caso dimissioni o interruzione del rapporto di collaborazione con il Management precedente oppure quando viene a mancare temporaneamente la gestione dell’intera azienda o di una parte di essa.

GESTIAMO LE AZIENDE DURANTE I PASSAGGI GENERAZIONALI

affiancandoci alle generazioni entranti nella gestione ordinaria e straordinaria dell’azienda, trasferendo competenze e metodo di lavoro. Supportiamo anche le generazioni uscenti nel dare la corretta continuità aziendale e durante l’affidamento della Governance agli eredi o a soggetti terzi.

GESTIAMO LE AZIENDE DURANTE LE FASI DI ACQUISIZIONE, FUSIONE E CESSIONE

attraverso manager preparati ed efficaci che hanno già avuto esperienze simili nello stesso settore di mercato.

GESTIAMO AZIENDE PER CONTO DI FONDI DI PRIVATE EQUITY

in grado di realizzare e implementare il piano industriale del settore di mercato oggetto dell’investimento e di conseguire gli obiettivi prefissati. Operiamo in ambienti multinazionali e PMI.

GESTIAMO AZIENDE PER CONTO DI VENTURE CAPITALS, BUSINESS ANGELS, INVESTITORI ISTITUZIONALI E PRIVATI

che necessitano di manager o task force in grado di operare con rapidità nel settore di mercato oggetto dell’investimento e di accelerare la fase di sviluppo e crescita aziendale.

GESTIAMO AZIENDE QUOTATE O CHE INTENDONO APRIRSI AL MERCATO DEI CAPITALI
supportandole verso una maggiore trasparenza, un miglioramento della governance aziendale e una maggiore capacità di attrarre capitali necessari alla crescita.
GESTIAMO PIANI DI SVILUPPO INTERNAZIONALE

come la realizzazione di nuovi plant produttivi, business unit, filiali, reti commerciali. Coordiniamo imprese all’estero con manager che conoscono il settore di mercato, oltre che il territorio, la cultura e la lingua locale.

PARTECIPIAMO COME CONSIGLIERI INDIPENDENTI A CdA O BOARD AZIENDALI

per conto di investitori esterni o della stessa Proprietà. Portiamo esperienze e competenze di gestione aziendale nel settore di mercato di riferimento, oltre che essere in grado di garantire una corretta verifica degli obiettivi in funzione degli investimenti effettuati.

AFFIANCHIAMO MANAGER JUNIOR PER TRASFERIRE COMPETENZE E LEADERSHIP

Agevoliamo e acceleriamo la crescita di giovani manager all’interno delle aziende trasferendo competenze ed esperienze specifiche del settore di mercato accumulate da oltre 20 anni.

OPERIAMO IN MODALITÀ FULL TIME PER PERIODI DI TEMPO LIMITATI

ci assumiamo la responsabilità dell’intera azienda operante in un settore di mercato specifico e supportiamo l’imprenditore o l’investitore, con deleghe e poteri definiti, nella gestione strategica e operativa.

OPERIAMO IN MODALITÀ PART TIME O FRACTIONAL PER QUALCHE GIORNO A SETTIMANA O MESE

in occasione di “progetti speciali” che richiedono profili manageriali senior e di direzione aziendale con esperienza in settori di mercato specifici. Ciò consente all’azienda di accelerare il raggiungimento degli obiettivi desiderati con un costo sostenibile.

Hai bisogno di un
nostro intervento?

(*) Campi obbligatori

UN TEAM DI TEMPORARY MANAGER PROFESSIONISTI

GIAN MARCO CODAZZI

Team Partner | Emilia Romagna.

ANDREA CUZZOLIN

Leader Partner | Veneto.

FILIPPO LORENZI

Team Partner | Veneto

GIORGIA FRANZONI

Team Partner | Lombardia.

SONIA VINCENZI

Team Partner | Emilia-Romagna.

CRISTIANO SIMONETTO

Team Partner | Veneto.

NICOLA TERLIZZI

Team Partner | Veneto

ELENA MANZARDO

Team Partner | Friuli Venezia Giulia.

ROBERTO GRAZIOLA

Team Partner | Trentino Alto Adige.

ENRICO DALLABELLA

Team Partner | Lombardia.

PAOLO BARONI

Team Partner | Lombardia & Emilia-Romagna

ANDREA TIOZZO

Team Partner | Veneto.

Cinzia Zocca

CINZIA ZOCCA

Team Partner Veneto

Francesco Airenti

FRANCESCO AIRENTI

Team Partner Veneto
& Lombardia

Federico Pozzoli

FEDERICO POZZOLI

Team Partner Lombardia

Riccardo Vincenzo SPINELLI

RICCARDO VINCENZO SPINELLI

Team Partner Friuli Venezia Giulia – Veneto

Giulia Bettagno

GIULIA BETTAGNO

Team Partner Veneto

 

DAL NOSTRO TEMPORARY BLOG

Il Cash Flow consuntivo e previsionale

Il Cash Flow consuntivo e previsionale

Che cos’è il cash flow? Se dovessimo dare una definizione del flusso di cassa, potremmo descriverlo come la differenza tra tutte le entrate e le uscite monetarie di una società in un determinato periodo di tempo. Il risultato può essere negativo se l’azienda ha...

Il Cash Pooling

Il Cash Pooling

Una traduzione non letterale di "cash pooling" dall'inglese può essere "centralizzazione della tesoreria". Il cash pooling è una tecnica di gestione centralizzata della liquidità utilizzata dalle aziende con più filiali al fine di ottimizzare la tesoreria di tutte le...

IL PROCESSO DI STRATEGIA E DI PIANIFICAZIONE NELLE PMI

IL PROCESSO DI STRATEGIA E DI PIANIFICAZIONE NELLE PMI

 “Si può dire che la necessità di strategia e di pianificazione per la PMI sia indiscutibile, ma, di sicuro, le modalità d’approccio e di implementazione non può essere un copia e incolla con quelle applicate alle grandi aziende.”  È sufficiente una buona...

Innovazione e umanesimo

Innovazione e umanesimo

Innovazione è un termine inflazionato che racchiude tutto. Troppo spesso banalità, ma anche killer application, rivoluzioni silenti che permeano il nostro quotidiano senza che alcuno espliciti il cambiamento che ne scaturisce, oppure rivoluzioni rumorose di cui non si...

La gestione delle Reti di Vendita

La gestione delle Reti di Vendita

La gestione di una rete vendita si basa essenzialmente sull' esperienza maturata, la conoscenza del mercato di riferimento, capacità di infondere motivazione lasciando ampia autonomia ai ruoli chiave per il raggiungimento di un risultato ottimale da gestire e...

Iscriviti alla
newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo del Temporary Management!
Ricevi gratuitamente tutte le News, Eventi, Convegni, Video, Articoli e Case Histories

Newsletter

Consenso Privacy