Come operiamo

Oggi la domanda più frequente che riceviamo è: come opera e quanto costa l’intervento di un Temporary Manager?
A noi piace invertire la domanda: caro imprenditore ti sei mai chiesto quanto ti è costato rimandare una decisione, rinviare la realizzazione di un progetto, posticipare un cambiamento di ruolo o di persona?

NON SIAMO CONSULENTI, MA OPERIAMO SUL CAMPO

Il Temporary Manager, a differenza del consulente, cura l’esecuzione operativa di un progetto o di una strategia.
Mentre il consulente analizza la situazione, progetta strategie e propone soluzioni, il Temporary Manager si fa carico della parte esecutiva, quindi realizza “sul campo” gli obiettivi concordati.

INCARICHI SINGOLI

Riceviamo incarichi dove l’intervento richiede un singolo Temporary Manager. In questo caso il professionista sarà impiegato solo per il tempo necessario alla realizzazione del progetto sollevando così la PMI nell’inserire un manager che non risulterebbe poi occupato al 100%.

INCARICHI IN TEAM

Nel caso di progetti più complessi, l’incarico può prevedere un TEAM con la presenza di più professionisti specializzati in diverse aree aziendali. In questo caso, la nostra società prevedere, senza costi aggiunti per il Cliente, un “capo progetto” con la funzione di coordinare il TEAM e comunicare al committente lo stato di avanzamento del progetto mantenendo sempre il focus sull’obiettivo senza essere condizionati dall’operatività.

TEMPORARY CHECK-UP

Prima di accettare l’incarico preferiamo effettuare un check-up dove andiamo ad analizzare la situazione attuale, i bisogni del Cliente e la fattibilità degli obiettivi richiesti.

COSTI E TEMPI CERTI

Al termine del Check-up, il documento emerso viene condiviso con il Cliente e, solo nel caso in cui vi siano le condizioni per il raggiungimento del risultato, verrà condivisa una proposta che andrà a definire tempi e costi certi per l’incarico.

LA NOSTRA PROPOSTA D’INTERVENTO

In funzione del bisogno del Cliente abbiamo elaborato una nostra proposta d’intervento: la SOLUZIONE SPRINT. Essa prevede 2 modalità di intervento: TEMPORARY e FRACTIONAL.

TEMPORARY FRACTIONAL
Oggetto della prestazione
  • Vuoto manageriale
  • Progetto di medio termine
  • Passaggio Generazionale
  • Trasferimento competenze manageriali su risorse interne
  • Vuoto manageriale
  • Progetto di breve termine e con costi sostenibili per le PMI
  • Passaggio Generazionale
  • Trasferimento competenze manageriali su risorse interne
Costi di ricerca Nessun costo per l’inserimento Nessun costo per l’inserimento
Tempo di inserimento Da 7 ai 15 giorni Da 7 ai 15 giorni
Tempo di lavoro Incarico full time per un tempo determinato(dal Lunedì al Venerdì) Incarico part time per qualche giorno a settimana per un tempo determinato
Retribuzione Compenso mensile. Nessuna 13esima o 14esima Tariffa giornaliera
Benefit Nessun Benefit Nessun Benefit
Bonus Premi legati solo ai risultati (se previsti) Nessun premio. Solo tariffa giornaliera
Assicurazioni e Tutele integrative Assicurazione e tutela integrativa a carico del Temporary Manager Assicurazione e tutela integrativa a carico del Fractional Manager
Costi di mancato preavviso e di cause legali Nessun rischio, nessun vincolo, nessun costo per contenziosi legali dovuti all’interruzione anticipata del contratto. Nessun rischio, nessun vincolo, nessun costo per contenziosi legali dovuti all’interruzione anticipata del contratto.
Know-how e competenze Il Temporary Manager trasferisce il proprio know-how. Affianca le persone per trasmette competenze. Non ha timore di essere scavalcato, anzi ha tutto l’interesse di far crescere le persone perché è un suo obiettivo Il Fractional Manager trasferisce e affianca le persone nelle giornate di presenza con l’intento di realizzare nei tempi il progetto affidato
Focus Il Temporary Manager è focalizzato sul progetto di cambiamento aziendale (sia esso positivo o negativo) e nel preparare l’intera organizzazione o una sua parte ad essere autonoma dopo la sua uscita Il Fractional Manager è focalizzato sul progetto, il quale può essere di mantenimento della funzione precedente, di cambiamento o di trasferimento delle competenze ad altri manager junior.
Step operativi
  1. Incontro conoscitivo
  2. Check-up (se richiesto)
  3. Definizione dettagli incarico e/o progetto (obiettivi, attività, tempistiche)
  4. Inizio incarico
  5. Follow-up incarico
  6. Fine incarico
  1. Incontro conoscitivo
  2. Check-up (se richiesto)
  3. Definizione dettagli incarico e/o progetto (obiettivi, attività, tempistiche)
  4. Inizio incarico
  5. Follow-up incarico
  6. Fine incarico

Iscriviti alla
newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo del Temporary Management!
Ricevi gratuitamente tutte le News, Eventi, Convegni, Video, Articoli e Case Histories

Newsletter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi